Documentando si impara

Perchè documentare al nido e alla scuola dell’infanzia?
Questa domanda porta a risposte plurime: per raccogliere, sintetizzare, e sistematizzare i materiali e le esperienze; per lasciare traccia del pensato e dell’osservato, delle nostre programmazioni e dei nostri progetti; per comunicare e divulgare; per conservare e condividere…
Ma qui vogliamo soffermarci su un aspetto altrettanto importante della documentazione: quello dell’ autoformazione, quello di prendere il percorso documentato come punto di partenza per riflettere, ripensare, riprogettare.
In sostanza, per imparare dal viaggio educativo che abbiamo concluso e documentato, ripercorrendolo in un andare e un ritornare dalla/alla realizzazione del progetto stesso e viceversa.
Ma la documentazione di un servizio può servire anche da formazione per altre realtà.
Per questo è importante che la documentazione educativa non rimanga patrimonio di un singolo servizio, ma che venga il più possibile condivisa per diventare potenziale di risorse anche per gli altri servizi.
 
Ma che cosa possiamo imparare da una documentazione educativa?

Ci sono diverse tipologie di documentazione, ma tutte rispondono in maniera articolata

    • a un’idea di scuola o, se si vuole, di progetto educativo
    • a un contesto educativo di cui la documentazione è espressione
    • a un’idea del ruolo e del significato dell’educatore e del suo rapporto con i bambini e con le teorie pedagogiche
    • alla condivisione di uno strumento e di un metodo

Una documentazione può far nascere riflessioni agli operatori dei servizi sul progetto, sui suoi obiettivi, sulle attività e gli strumenti che utilizza, sugli effetti che produce; può inoltre sensibilizzare i servizi educativi al tema della valutazione e della comunicazione.

Documentare le azioni importanti e i progetti che si fanno nei nidi e renderle visibili e comunicabili, quindi, non solo lascia un ricordo e una traccia in chi ne è stato coinvolto e le ha vissute come significative, ma anche in chi potrà avere in seguito la possibilità di conoscerle.

PER SAPERNE DI PIU’: dal catalogo dei corsi Zeroseiplanet per asili nido e scuola dell’infanzia, il corso “DOCUMENTARE: LA TRACCIA DEL PENSATO E DELL’ OSSERVATO AL NIDO E ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA

CHIEDI INFORMAZIONI QUI>>>

I corsi di Zeroseiplanet

SPECIALIZZAZIONE EDUCAZIONE EMOZIONALE

Percorsi formativi per il NIDO e la SCUOLA DELL'INFANZIAUn Percorso di Specializzazione per educatori e insegnanti progettato per fornire una solida base di conoscenze sulle emozioni, la loro natura e come esse influenzano la nostra vita quotidiana, e per fornire...

leggi tutto
SPECIALIZZAZIONE IN INGLESE EMOZIONALE

SPECIALIZZAZIONE IN INGLESE EMOZIONALE

Percorsi formativi di specializzazione Si vede bene solo con il cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. Antoine de Saint-Exupéry  Il percorso di Specializzazione in Inglese Emozionale è rivolto a insegnanti, educatori, conduttori di laboratori in lingua per...

leggi tutto
PERCORSO FORMATIVO PER COORDINATORI

PERCORSO FORMATIVO PER COORDINATORI

PERCORSO FORMATIVO PER COORDINATORI N. 10 CORSI DA 4 ORE = 40 ORE FORMATIVE  €. 365   NOTA BENE: LA PROMOZIONE E' VALIDA SOLO PER I CORSI COMPRESI IN QUESTO ELENCO   Sabato 20 Aprile 2024  Ore 13.00 - 17.00...

leggi tutto

IL LINGUAGGIO FOTOGRAFICO AL NIDO E ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA

IL LINGUAGGIO FOTOGRAFICO AL NIDO E ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA

a ROMA

sabato 2 marzo 2019, ore 9.00-13.00

a LEGNANO (MI)

sabato 9 marzo 2019, ore 9.00-13.00

In questo corso si parla di dialogo tra fotografia ed educazione, di progettualità nell’uso della fotografia nei nidi e nelle scuole dell’infanzia, di fotografia come linguaggio non verbale. E ancora, di fotografia come documentazione educativa: di sguardo, di descrizione, di narrazione e di ascolto, di osservazione approfondita e dettagliata, di memoria del processo.

Orari del corso

9.00-9.30 Registrazione partecipanti

9.30 Inizio corso

13.00 Termine corso

Consegna Attestati ed ebook

Sede del corso

a LEGNANO (MI) presso l’asilo nido LA TRIBU’ DEI BIMBI, in via Venezia n.50

Sede del corso

a ROMA presso l’Istituto San Francesco di Sales, in via Portuense n.520

DESTINATARI: educatrici di asilo nido, insegnanti di scuola dell’infanzia, coordinatori, laureati in scienze dell’educazione, studenti, ludotecari, atelieristi

RELATORE: dott.ssa Erica Menozzi, atelierista

COSTI E MODALITÁ DI PAGAMENTO: quota corso € 60,00 per partecipante (€ 50,00 per due o più corsisti della stessa scuola/nido)

1 –  Compila la  FORM DI ISCRIZIONE

oppure invia un’ email all’indirizzo corsi@zeroseiplanet.it specificando:

NOME E COGNOME

INDIRIZZO

EMAIL

TELEFONO

CODICE FISCALE

SCUOLA

CORSO A CUI CI SI ISCRIVE

2 – Attendi la risposta dalla Segreteria Corsi

3 – Versa la quota di iscrizione tramite bonifico sul c/c bancario indicato dalla Segreteria

4 – Invia al numero Whatsapp 3291931945 o all’indirizzo email corsi@zeroseiplanet.it la ricevuta di pagamento della quota iscrizione corso

L’assegnazione dei posti disponibili avviene in ordine all’arrivo della ricevuta di pagamento.

Diritto di recesso: l’utente ha diritto di recesso in qualsiasi momento. La quota di iscrizione non viene restituita per recesso successivo a tale data.

INFO: segreteria@zeroseiplanet.it tel. 329.19.31.945 rif. Stefania Pompele

NELLA STESSA GIORNATA

Il corso  “LOOSE PARTS: MATERIALI DESTRUTTURATI E CONTESTI EURISTICI” ore 14.00-18.00

AGEVOLAZIONI

Sono previste agevolazioni per la partecipazione con colleghi, per gruppi numerosi, per pacchetti formativi di 20 ore, per convenzioni speciali

I corsi di Zeroseiplanet